Autore - admin

Tè Verde e controllo del peso

Il tè verde è stato consumato per secoli in Giappone, Cina e Marocco. Il tè bianco, che è considerato una varietà di tè verde, ed è per lo più consumato in Cina, molto apprezzato per il suo sapore. Attualmente il consumo di entrambi i tipi di tè è stato esteso ai paesi occidentali anche come ingrediente funzionale. Un gruppo di polifenoli chiamati catechine spicca tra i loro componenti bioattivi, e il più abbondante è  l’epigallocatechina gallato, con un elevato potere antiossidante. I tè contengono anche altri composti fenolici come acido gallico, caffeico, clorogenico o cinnamico, quercetina e proantocianidoli, caffeina, [...]

Coleus forskohlii e il controllo del peso

L’obesità è caratterizzata da un eccessivo o anormale accumulo di grasso che rappresenta un rischio per la salute, compromettendo la qualità della vita e diminuendo la longevità; l’obesità è ora una delle principali preoccupazioni per la salute pubblica a livello globale. Individui in sovrappeso e obesi costituiscono il 13% della popolazione adulta del mondo; nei bambini e negli adolescenti questa popolazione è pari al 18%. Australia, Nuova Zelanda e Stati Uniti hanno avuto gli aumenti più significativi. L’obesità è associata a una vasta gamma di disabilità e malattie, tra cui malattie cardiovascolari, tumori maligni e diabete mellito di tipo 2. Lo stile di vita sedentario, la diminuzione dell’attività [...]

Curcumina: protettore dell’esofago

La curcumina, il principio attivo fenolico naturale del rizoma di curcuma (Curcuma longa), è utilizzata, in Asia, come rimedio a base di erbe per una varietà di malattie. Simile al peperoncino, la curcuma è comunemente usata nella cucina asiatica per dare il colore giallo, per insaporire e per conservare. Nell’antichità essa veniva anche utilizzata per il trattamento di malattie gastrointestinali (GI) come indigestione, flatulenza, diarrea e persino ulcere gastriche e duodenali. Recentemente, è stata prestata grande attenzione alle applicazioni mediche della curcumina nel trattamento di malattie associate a stress ossidativo e infiammazione, inclusi diversi tumori. E’ stato osservato anche [...]

LIPOMEL: Nuova formulazione con estratto di Olivo

Da oggi sarà disponibile la nuova formulazione di Lipomel in capsule, fino ad esaurimento scorte della precedente. La formulazione è stata potenziata con l’aggiunta dell’estratto di Olivo, titolato in Oleuropeina, che agisce sul metabolismo dei carboidrati e dei lipidi. Per la sua attività ipoglicemizzante, l’Oleuropeina ha mostrato un’azione sinergica con quella dell’insulina, contrastando l’insorgenza del picco glicemico. Per questo motivo può essere impiegato come coadiuvante nel trattamento delle forme diabetiche lievi non insulino-dipendenti.L’Oleuropeina ha mostrato possedere anche un effetto ipocolesterolemizzante poiché tende a mantenere i livelli di colesterolo entro i limiti fisiologici e, contemporaneamente, [...]

Effetti dell’estratto di foglie di olivo sul metabolismo

L’obesità è una disfunzione metabolica mondiale caratterizzata da un accumulo di quantità eccessive di grasso corporeo, associata all’insorgenza di diverse condizioni patologiche come il diabete di tipo 2, la malattia coronarica, la steatosi e la dislipidemia. Nella società odierna sempre più in sovrappeso, i problemi associati all’assunzione calorica in eccesso sono ben riconosciuti. Al fine di trattare l’obesità, sono state sviluppate diverse strategie terapeutiche; uno di questi è focalizzato sull’inibizione dell’enzima lipasi pancreatica (PL), un altro sulla diminuzione dei livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue e infine, sulla gestione del livello delle lipoproteine ​​nel sangue. C’è la tendenza della ricerca [...]

Vitis Vinifera

La vite (Vitis Vinifera), pianta notissima e coltivata in tutto il mondo, appartiene alla famiglia delle Vitacee. È una pianta rampicante, perenne, lunga anche alcuni metri, le cui foglie, palmate, presentano 3 o 5 lobi, con margine dentato. Cresce in zone temperate, soleggiate, con autunni abbastanza caldi e inverni non eccessivamente freddi. A scopo terapeutico vengono utilizzate le foglie e le gemme di vite rossa, mentre i frutti e i semi sono ricchi di sostanze antiossidanti. La vite è nota a tutti per l’uva e la produzione del vino, mentre meno note sono le sue proprietà e i suoi [...]

La Centella asiatica nell’insufficienza venosa cronica e nella microangiopatia

Attualmente tre sono i principali trattamenti utilizzati per l’insufficienza venosa cronica: – la chirurgia e la scleroterapia (in associazioni o in sequenza); – la compressione elastica (di solito con le calze, a volte con bende o compressione pneumatica e / o sequenziale);  – il trattamento farmacologico (con farmaci che agiscono principalmente sull’edema e sulla filtrazione capillare). Negli ultimi anni, il trattamento farmacologico è stato utilizzato per controllare i segni e i sintomi, per rallentare l’evoluzione dell’ipertensione venosa cronica, dell’edema e della progressiva degenerazione del sistema venoso e della microcircolazione. La Centella Asiatica è una pianta spontanea dei luoghi umidi delle regioni tropicali e subtropicali, i cui costituenti sono: tannini, resina, flavonoidi, [...]

La curcumina come potenziale candidato per il trattamento dell’iperlipidemia

La curcumina è nota per una serie di proprietà biologiche, quali attività antiossidante, antitumorale, antinfiammatora, citoprotettiva, antidepressiva e ipolipidemica. Gli effetti inibitori della curcumina sullo stress ossidativo, sulla progressione del cancro e sull’infiammazione sono stati ben descritti; inoltre, è stata ampiamente studiata per i suoi effetti ipolipemizzanti, e potrebbe essere utilizzata come potenziale candidato per controllare i disturbi mediati da iperlipidemia, inclusa l’aterosclerosi. La curcumina ha dimostrato di essere efficace nel ridurre il colesterolo totale e i trigliceridi plasmatici come le statine, una classe ben nota di farmaci prescritti per i pazienti con ipercolesterolemia e disturbi aterosclerotici correlati. In [...]

Ruscus Aculeatus: effetti sulla microcircolazione

La malattia venosa cronica (CVD) degli arti inferiori è un problema di salute pubblica comune in tutto il mondo, con un impatto negativo sulla qualità della vita. Purtroppo, spesso, i trattamenti sperimentali con agenti venotonici, atti a curare la malattia, non danno buoni risultati, probabilmente a causa della mancanza di buoni modelli sperimentali, rappresentando un problema. Ancora non sono note tutte le cause che portano allo sviluppo della malattia e neanche il ruolo esatto della microcircolazione nella fisiopatologia è ancora del tutto definito, ma certamente le alterazioni emodinamiche venose che portano all’ipertensione venosa giocano un ruolo importante nello sviluppo della microangiopatia osservata. La pressione elevata danneggia non solo la macrocircolazione, [...]

Bromelina,l’alleata negli inestetismi della cellulite

La bromelina è un composto fitomedico conosciuto dal 1875 e da allora utilizzato. Si tratta di una miscela di diverse endopeptidase e altri composti, isolati dal gambo dell’Ananas Comosus. Viene ampiamente utilizzata nel settore alimentare, medico, farmaceutico e nell’industria cosmetica come rimedio per il miglioramento della pelle a buccia d’arancia, e per la prevenzione e riduzione di edema. Nel settore cosmetico viene utilizzata come ingrediente attivo nei prodotti per la cura della pelle, grazie al suo effetto esfoliante, e come lenitivo nell’attenuare il rossore causato dalla rasatura. Risulta utile anche nell’accelerare i processi di guarigione in presenza di tessuto [...]